MARIANNA PANCIANTICHI XIMENES – 14 Giugno 2019


Marianna Panciatichi Luoghi, talenti e modernità di Ximenes d’Aragona Paulucci

14 Giugno 2019 Firenze Palazzo Ximenes Borgo Pinti 68

Venerdi 14 giugno 2019, ore 9 a Firenze, Palazzo Ximenes in Borso Pinti 68 parleremo di Marianna, una grande figura di donna, ricercatrice e collezionista, figlia di Ferdinando, costruttore del Castello di Sammezzano.
Per partecipare scrivete a info@sammezzano.org oppure compilate il modulo a questo link: https://forms.gle/3ZtMsrC6QnAPJ6bS8

 

 

A tutti i nostri amici.

Anche l’asta di aprile per il Castello di Sammezzano è andata deserta. Stavolta non è stato pubblicato nemmeno un comunicato stampa. La situazione quindi è quanto mai incerta e delicata. Questo vale inevitabilmente anche per le visite che  sono ormai interrotte da ottobre 2016.

Si dice: “Occhio non vede – Cuore non duole”. Noi non vogliamo però dimenticarci di Sammezzano.

Uno dei modi che abbiamo per continuare a parlarne è quello di organizzare eventi che vedano al centro la storia (ed il valore) del castello e di chi lo ha realizzato.

In questo caso il 14 giugno a Firenze nel Palazzo Ximenes  (cortesemente messo a disposizione) sarà possibile parlare di Marianna Panciatichi Ximenes d’Aragona Paulucci, figlia di quel Ferdinando che pensò e realizzò Sammezzano

Anche in questo caso (non poteva essere diversamente) emerge una personalità poliedrica affamata di cultura (“desiderosa di tutto conoscere”) e una storia molto interessante. Tanto più che si parla dell’ ottocento quando la scienza era affare esclusivo degli uomini!

Sarà un omaggio a una gran donna e grande naturalista, ma sarà soprattutto un altro modo di parlare di Sammezzano, peraltro in uno dei Palazzi più belli e importanti della famiglia.

Anche se è un venerdì, giorno di lavoro, è un’occasione unica, da non perdere, che merita un piccolo sacrificio.

Per motivi organizzativi Vi preghiamo di darci notizia della partecipazione scrivendo a: info@sammazzano.org.

Grazie di cuore.

Massimo Sottani